Le Attività dello Studio Psicologico L'Albero

Consulenza psicologica: ha come obiettivo la definizione del problema e l'individuazione di strategie di trattamento adeguate. La consulenza può terminare con l'indicazione di intraprendere un percorso psicoterapeutico o di altro tipo oppure, a seconda dei casi, esaurirsi nella stessa consulenza.

Sostegno psicologico: è fondamentale nelle situazioni di disagio esistenziale legato a momenti critici della vita (perdita del lavoro, abbandoni, separazioni, lutti, etc) in quanto mira a rafforzare la struttura dell'Io e le capacità di adattamento della persona.
 
Psicoterapia individuale: è particolarmente utile in situazioni di crisi, quando un evento traumatico o una serie di esperienze negative rendono difficile il normale percorso di crescita. L'obiettivo è aiutare la persona a formulare una lettura diversa della realtà per superare la crisi e rimettere in moto meccanismi di sviluppo bloccati.

Psicoterapia familiare: è un intervento che utilizza la famiglia come risorsa di cambiamento, sia nelle situazioni di gravità, ma anche in alcune fasi del ciclo vitale, come ad esempio nell'infanzia o nell'adolescenza dei figli. Le sedute possono essere condotte da uno o due terapeuti in co-terapia e, a seconda delle situazioni, possono coinvolgere il nucleo familiare o le famiglie d'origine.

Psicoterapia di coppia: La relazione di coppia non è statica e necessita di continue trasformazioni, essa può entrare in crisi ogni qualvolta deve ricontrattare il patto coniugale, ad esempio con la nascita di un figlio o durante l'adolescenza del figlio. L'obiettivo della terapia è fornire ai due partners una nuova chiave di lettura della relazione di coppia e della crisi che li ha bloccati.

Mediazione familiare: è un intervento a cui accedono le coppie separate, con l'obiettivo di permettere alla coppia genitoriale di trovare degli accordi nel rispetto delle esigenze personali e dei figli. Il mediatore si pone come terzo neutrale e attraverso una serie di incontri e tecniche permette alla coppia di formulare un progetto d'intesa durevole, negoziato e scelto dai genitori stessi, su tutte le principali questioni riguardanti i figli.

Tecniche di rilassamento: metodi supplementari o complementari al trattamento medico di molte patologie, (ipertensione, malattie arterio- coronarie, Disturbi d’ansia, Disturbi da deficit dell’attenzione, cefalea muscolo-tensiva, insonnia, dolori cronici ecc..), largamente utilizzate in contesti di prevenzione e promozione della salute, utili a migliorare la propria capacità d’attenzione, di concentrazione e di lavoro in condizioni di elevato stress competitivo, (es, sport). Le tecniche adottate sono: Training Autogeno, Rilassamento Muscolare Progressivo, Mindfulness.

Consulenze nel settore psicogiuridico: consulenza di parte nelle situazioni di separazione coniugale in merito all'affidamento dei figli, consulenza di parte nelle situazioni di valutazione del rischio psichico ed esistenziale.